Menu

I SEQUESTRATTORI

VITA PIATTA è uno spettacolo in cui, oltre la battuta, anche la comicità fisica e di situazione gioca un ruolo fondamentale. Tematica principale del loro show è la vita a due vista dall’ interno, e visto che Barbara e Christian sono una coppia anche nella realtà, chi può ironizzare meglio di loro sull’argomento? VITA PIATTA mette in risalto le diversità tra uomini e donne, raccontando le nevrosi di un lui e una lei sull’orlo della crisi coniugale a causa delle tante, troppe differenze tra loro. Su tutte, la provenienza geografica: il contrasto Roma-Milano è infatti lo spunto dal quale partono divergenze d’opinione esilaranti che danno vita a circostanze comiche travolgenti. Malgrado ciò, si trovano comunque e sempre insieme, anche se con l’intento (taciuto ma comune ad entrambi) di punzecchiarsi alla prima occasione. A questo punto, verrà naturale chiedersi se manca davvero qualcosa al loro rapporto o se – forse - la loro vita sia meno piatta di quanto in realtà sembri. Nel 2002 intraprendono la strada dello spettacolo, formando il duo I Sequestrattori, si esibiscono in numerosi locali di Milano e provincia e poi si trasferiscono nella capitale, dove prendono parte al Master della Comicità e alla rassegna Tutte le risate portano a Roma. Pippo Baudo li sceglie per partecipare al varietà televisivo “Sabato Italiano” su RaiUno e da lì, intervengono in diverse trasmissioni TV: "Sorrisi & Ska'n'zoni Circus", “Caffè Teatro Cabaret”, “Matinée” e “Super Trambusto”. Nel 2009 diventano i conduttori del Laboratorio Zelig di Roma e nello stesso anno entrano nel cast di “Zelig Off”.

SORRISI & SKA'N'ZONI CIRCUS

Read more...

Andrea Vasumi

Bio Ufficiale di Andrea Vasumi... Specialità: comico monologhista, presentatore e autore Visto in TV 2014 Comedy Mix in onda su Comedy Central 2013/2014 Metropolis e SuperMetropolis, 12 puntate in onda su Comedy Central 2012 "La cena dei cretini" sitcom su Comedy Central - 2 puntate. 2011 e 2012 Comedy Central "Palco, doppio palco e contropalcotto" 2 edizioni Dal 2003 al 2011 – Sette edizioni di Zelig Off – 15 puntate 2005 Comedy Lab su MTV – 10 puntate (tutte) 2005 RTS Acqua Fresca – 9 puntate (9/12) Sentito in Radio 2010 - Radio Bruno – Attenti a noi due! con Claudia Penoni (Radio Bruno: la più ascoltata in Emilia Romagna, una media di 800.000 contatti giornalieri) Live 2013/2014 "Emilia Romagna Restaurant" spettacolo teatrale scritto e interpretato con Duilio Pizzocchi Dal 2011 Ideatore, presentatore, autore e comico nello spettacolo teatrale "Cialtronight" Dal 2008 ad oggi presenta gli eventi Ridens in tutta Italia (3.500 spettatori in media ogni evento) Dal 2003 al 2011 presentatore del laboratorio Zelig in Emilia Romagna, 12 serate all'anno Dal 2000 ad oggi un media di 130 spettacoli l'anno, circa 1200 spettacoli all'attivo, raggiunti circa 180.000 spettatori Cinema Attore protagonista nel cortometraggio ”Il mio ultimo giorno di guerra”, vincitore di 62 premi tra cui il Giffoni Film Festival nel 2009 Attore nel film "All'ultima spiaggia" 2012 Libro “Togliti le mutande, ti devo parlare”, edito nell'anno 2011 Andre Vasumi nato il 18 Aprile 1971 a Forlì. Romagnolo. Nei suoi spettacoli porta in scena la simpatia e la spontaneità della sua regione pur riuscendo ad attrarre il pubblico di tutta Italia, infatti è il presentatore di eventi che si svolgono su tutto il territorio nazionale. Monologhi sull'attualità, sul rapporto uomo donna, interazioni e improvvisazioni sono il punto di forza dei suoi spettacoli, grazie ai quali riesce a coinvolgere e divertire un pubblico eterogeneo. E' un'ottima spalla per i più importanti comici a livello nazionale per la sua capacità di mettere in risalto le doti comiche dell'attore a cui darà supporto. Poliedrico: adatto in spettacoli di tutti i tipi, dal “One man show” agli spettacoli a cast.

IL RAPPORTO UOMO DONNA

Read more...

SERGIO VIGLIANESE

Sergio Viglianese classe 1969 sono un comico romano, in realtà da ragazzo volevo essere un informatico, la scuola superiore mi piaceva molto, infatti anzichè per cinque anni l'ho frequentata per sette. Le mie prime esperienze artistiche le ho fatte proprio in classe, complici i miei compagni, poi verso i 19 anni ho debuttato in un piccolo locale a Roma. Ho iniziato a fare il cabarettista per fuggire dalla realtà familiare difficile, mia madre con me era nervosissima, mi svegliava alle cinque e mezza di mattina, gridandomi :"presto è tardissimo devi andare a scuola!!!, Ma mamma, è domenica!! Non trovare scuse alzati!!!". Però c'era equilibrio... litigavano molto anche fra di loro, i miei genitori litigavano così tanto che io fino all'età di dieci anni credevo di chiamarmi "Tuo Figlio". Ho messo in scena i miei personaggi ed i miei monologhi a Zelig, Colorado, su RAI 1, su RAI 2 ed innumerevoli altre reti Sky e digitale terrestre, e di sicuro il personaggio più riuscito è Gasparetto il meccanico, così se mi va male con il cabaret, ho già una professione per le mani! Ma in tv e dal vivo ne ho messi in scena tanti: Un Killer , un angelo custode sfaticato e per ultimo un pazzo che si credi il Re, oppure un Re totalmente pazzo, se ve li siete persi in TV potete vederli tutti su You Tube. Mi piace la comicità un po cervellotica, Giorgio Gaber e Woody Allen sono i miei eroi ma apprezzo molto anche Benigni e Montesano, dei quali non posso negare l'influenza. Insomma anche artisticamente noi siamo ciò che mangiamo ed io fin da piccolo mi sono nutrito di comici. Per qualche tempo ho anche fatto l'animatore nei villaggi, ma per fortuna dopo pochi anni songuarito. Mi piace la psicologia, il mio primo spettacolo s'intitolava :"Da Freud a Fede l'evoluzione del pensiero umano". Non mi piace coinvolgere il pubblico, ma preferisco farli partecipare, che differenza c'è? La stessa differenza che c'è in un tramezzino a base di uova e prosciutto, perchè in un tramezzino uova e prosciutto, la gallina partecipa, il maiale è coinvolto! il mio motto? E' inutile prendere la vita troppo sul serio, tanto non ne esce vivo nessuno!

GASPARE "ER MECCANICO"

Read more...

Rocco Borsalino - HipnotiCabaret

BORSALINO HYPNOTICABARET SHOW

Uno spettacolo unico nel suo genere ideale per una convention o festa aziendale dove si vuole coinvolgere i propri amici e collaboratori e... sconvolgere il pubblico spettatore! Borsalino con il suo show porta lo spettatore attraverso una escalation di sorprendenti avventure e di esilaranti gag, in una dimensione vicina ai "confini della realtà". Con la sua performance fra cabaret e illusione, maga e ipnosi, il pubblico diventa protagonista della scena, sia sul palco che in platea. Il grande stupore e l'irrefrenabile divertimento che investe gli spettatori testimonia la sua trentennale e raffinata esperienza artistica.

Rocco Borsalino

Inizia il suo percorso 'magico' all'età di 15 anni; consegue gli studi approfondendo la sua grande passione presso il CLUB MAGICO ITALIANO di Bologna.
Da subito raccoglie il consenso del pubblico, e viene spinto a fare di quell'hobby una vera e propria professione, montando i primi numeri di magia che presenta in locali ed eventi privati. Ha la fortuna di avvicinarsi a grandi maestri della 'Magia' come: Arsenio, Giuseppe Bressan, Mago Dolfy, Alberto Sitta, Pierino Pozzi, Paolo Morelli, Odaba, Leonardo Mencis, Ramon, Piergiovanni Antici (quest'ultimo ha instradato nel mondo della magia) ......e molti altri; con i quali ha la possibilità di approfondire e affinare le varie tecniche dell'arte magica, come la manipolazione delle carte, la prestidigitazione, etc..
Particolare attenzione va al mago Channing Pollok, che influenza profondamente il suo modo di fare spettacolo e magia da scena.
Nella sua trentennale carriera, Borsalino ha l'onore di conoscere e collaborare con altri grandi personaggi della scena artistica :
Silvan, Alexander, Tony Binarelli, Lennart Green, Lance Burton, Melinda, Penn & Teller, Jean Garance, Terry Albert, Raul Cremona, Mago Forest, Gigi D'Alessio, Nino Frassica, Paola Perego, Enzo Salvi, Toto Cutugno, Bobby Solo, Mal, Nino D'Angelo, Michele Cucuzza, Giorgio Faletti, Clemente Mimun, Henry Winkler.
Partecipa e presenta il suo spettacolo in grandi occasioni, prestigiosi club, eventi e conventions per molteplici aziende, quali:
Fiat, Piaggio, Loreal, SKF, Uniroyal, Ariston, Fiam, Ip Petroli, Garnier, Nestlè, Plasmon, Perugina, Tre Valli, Electrolux, Zanussi.
Tra questi eventi è di spicco la conventions in onore del noto cardiochirurgo Christian Barnard (A Cape Town, Sud Africa).....

Le sue destinazioni lavorative : Lions club convention (Phuket Tailandia), Piaggio convention (Kathmandu Nepal - Maldive), Fiat convention (Botswana- Zimbabwe Africa - Maldive), Laserline convention (Mexico), Sava Leasing convention (Montreal Canada), Ariston convention (Tunisia), Oreal convention (Marrakech Marocco – Londra G.B.), Svai convention (Cuba), Italian club – Vasto Club (Perth Australia - Wisconsin USA), Calabria Club (Chicaco USA)......e si potrebbe proseguire.
Ad oggi prosegue attivamente la sua carriera da professionista, impegnato nel suo HYPNOTICABARET SHOW.

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Ti potrebbe interessare...

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next
Paolo Conticini

Paolo Conticini

Dopo un passato da modello, disegnatore in uno studio di arredamento e gestore di una palestra, debutta come attore, lavorando numerose volte con Christian De Sica sia nel cinema che...

Read more
Cristiano Malgioglio

Cristiano Malgioglio

Debutta come autore nel 1972, scrivendo Amo per Donatella Moretti, che la include nel suo album Conto terzi. Nei primi anni settanta entra a far parte della formazione Quarto Sistema...

Read more
Omaggio a Lucio Battisti

Omaggio a Lucio Battisti

"Omaggio a Lucio Battisti" è un progetto che nasce a Firenze nel 2003 con un obiettivo ambizioso: portare sul palco i brani del'indimenticabile Lucio Battisti seguendo nella maniera più fedele...

Read more
OTTO X OTTO MAN

OTTO X OTTO MAN

Uno spettacolo esilarante, ricco di verve, di magia, di improvvisazione col pubblico, di indiscutibile bravura e "mestiere" che riesce a trasformare una semplice serata in una indimenticabile serata di allegria...

Read more
I Giganti

I Giganti

L'embrione dei Giganti prende vita nel 1959 al Santa Tecla di Milano, dove la formazione spesso si esibì accompagnando Ghigo Agosti sostituendo la precedente formazione degli "Arrabbiati" con Gaber. Nel...

Read more
I Ministri

I Ministri

Federico Dragogna (paroliere, chitarra e cori), Davide "Divi" Autelitano (voce e basso) e Michele Esposito (batteria) si conoscono al liceo e nel 2003 formano il gruppo con un amico tastierista...

Read more