Menu

Vittorio De Scalzi & La Storia dei New Trolls

Vittorio De Scalzi & La Storia dei New Trolls

Fondatore de I Trolls insieme a Pino Scarpettini, De Scalzi incide con il gruppo il 45 giri Dietro la nebbia.

Nello stesso anno debutta come solista, in un disco realizzato per l'etichetta discografica ARC, dal titolo Vietato ai maggiori di pochi anni, in cui esegue Norwegian Wood dei Beatles e Take A Heart, utilizzando lo pseudonimo Napoleone.

Nel 1967, terminata l'esperienza dei Trolls, fonda una nuova formazione, denominata appunto New Trolls, e con questi getta le basi per una proficua carriera, caratterizzata sin dall'inizio dall'intento di concentrarsi su un repertorio inedito originale, evitando di proporre cover di artisti stranieri come ancora si usava all'epoca. Componenti del gruppo sono, oltre a De Scalzi, Nico Di Palo (chitarre), Gianni Belleno (batteria), Giorgio D'Adamo (basso) e Mauro Chiarugi (tastiere). Nello stesso anno, coi suoi compagni, apre i concerti della tournée italiana dei Rolling Stones e suona in jam session con musicisti come Stevie Wonder.

Contemporaneamente si impegna nel lavoro di ricerca sulla musica popolare genovese, scrivendo in quegli anni canzoni dialettali parte del patrimonio culturale della sua città. Con la collaborazione di Fabrizio De André e del poeta Riccardo Mannerini, i New Trolls incidono il loro primo LP, Senza orario senza bandiera, di cui Mannerini è autore dei testi e il cantautore arrangiatore e produttore. Il 33 giri sarà tra i primi esperimenti di concept album italiano.

Con i New Trolls Vittorio De Scalzi è autore di molte canzoni di successo (da "Visioni" a "Una miniera", a "Quella carezza della sera"). Ha scritto anche canzoni per Mina e per Ornella Vanoni. Tra i brani scritti per altri interpreti, quelli contenuti nell'album Tutti i brividi del mondo di Anna Oxa.

Nella sua carriera De Scalzi ha partecipato a otto edizioni del Festival di Sanremo con i New Trolls. Nel 1996 partecipa in coppia con Umberto Bindi e i New Trolls, interpretando la canzone Letti, di cui è autore con Renato Zero e lo stesso Bindi. De Scalzi ricorda la sua partecipazione al Festival in un articolo, che scrisse nel febbraio 2000 su La Stampa: "Mi diverte pensare all'emozione, la famosa "tremarella" che coglie tutti i cantanti, famosi e meno, prima di andare in scena. Tra gli aneddoti al riguardo ricordo la sera che stavo per essere chiamato dal presentatore e per rompere la tensione ho cameratescamente dato una pacca sulla spalla a una ragazza che mi stava davanti pensando fosse una cantante delle Nuove Proposte, le chiedo anche se sapeva quando sarebbe toccalo a noi. Questa si gira e con fare un po' preoccupato mi risponde in perfetto francese: «Non lo so ma spero che finalmente tocchi a noi, così passa tutto». Era la grande Céline Dion, milioni di dischi in tutto il mondo."

Un altro filone importante è rappresentato dal Suonatore Jones, un tour perlopiù incentrato sulle sue collaborazioni con l'amico e collega conterraneo Fabrizio De André. La relativa scaletta contiene la riproposta dell'album Senza orario senza bandiera, scritto con De André e Riccardo Mannerini, più altri brani dei New Trolls e alcuni pezzi originali dello stesso De André, che aveva avuto proprio alcuni componenti New Trolls (Ricky Belloni, Gianni Belleno, Giorgio D'Adamo e Giorgio Usai) come band di accompagnamento nella sua prima tournée (1975-1976).

Da solista ha partecipato nel 1974 al disco collettivo L'Arca: le due canzoni cantate da De Scalzi sono state pubblicate nello stesso anno sul 45 giri Le api/La foca con la denominazione Vittorio dei New Trolls, e sul lato B canta anche Franco Gatti dei Ricchi e Poveri.

Ha poi realizzato un primo album da solista dal vivo nel 2001, Concerto grosso, realizzato con l'Orchestra Filarmonica di Torino diretta da Maurizio Salvi e allegato al quotidiano La Stampa, costituito da brani di repertorio dei New Trolls.

Ha pubblicato poi nel 2008 un disco realizzato interamente in dialetto genovese, Mandilli, pubblicato da Aerostella, l'etichetta di Franz Di Cioccio, e distribuito da Edel Music.

Nel 2011 ha pubblicato l'album Gli occhi del mondo, realizzato mettendo in musica, con la collaborazione di Marco Ongaro, alcune poesie di Riccardo Mannerini.

De Scalzi è inoltre membro fondatore e componente del gruppo Slow Feet Band, con cui ha pubblicato l'album Elephant Memory.

Vittorio De Scalzi
Discografia

Con i New Trolls
1968 - Senza orario senza bandiera (Fonit, LPX 3)
1970 - New Trolls (raccolta di singoli) (Fonit, LPX 7)
1971 - Concerto grosso per i New Trolls (Fonit, LPX 8)
1972 - Searching for a land (doppio; un disco dal vivo) (Fonit, LPX 12-13)
1972 - Ut (Fonit, LPX 20)
1975 - Antologia New Trolls (Cetra, DPU 4; doppio, antologia)
1976 - Concerto grosso n. 2 (Magma, MAL 02)
1976 - Live (Magma, MAL 04; ristampato su cd come L.I.V.E.N.T.)
1977 - Revival (Magma, MAL 06; antologia)
1978 - Aldebaran (Warner Bros Records, T 56589)
1979 - New Trolls (Warner Bros Records, T 56761)
1981 - FS (Fonit, IPX 93)
1982 - Profili (Fonit, PL710 Serie Tris; antologia)
1983 - America O.K. (Fonit, LPX 117)
1985 - Tour (Fonit LPX 141; dal vivo)
1987 - Story (Ricordi, SRIC 02; antologia)
1987 - Raccolta (Cetra, CDM 2004; antologia)
1988 - Amici (Ricordi, SMRL 6384)
1989 - Quella carezza della sera (WEA italiana, 29246185-2; antologia)
1992 - Quelli come noi (WEA, 90177101)
1994 - Singles A's & B's (Mellow Records, MMP 230; antologia)
1996 - Il sale dei New Trolls (Sony Fonopoli, 483853-3)
1996 - Concerto grosso (Replay Music, RSCD 8013; antologia)
1997 - Il meglio (More Records, CDDV 6162; antologia)

Da solista
33 giri
1966 - Vietato ai maggiori di pochi anni (ARC, SA 13; antologia con altri artisti, in cui De Scalzi esegue due brani con lo pseudonimo Napoleone)

CD
2001 - Concerto grosso (album dal vivo realizzato con l'Orchestra Filarmonica di Torino diretta da Maurizio Salvi e allegato al quotidiano La Stampa)
18 novembre 2008 - Mandilli (Aerostella/Edel Music, 0194292 AER)
2011 - Gli occhi del mondo (Fermenti vivi/Edel Music)

45 giri
1974 - Le api/La foca (Cetra, SPB 5; inciso come Vittorio dei New Trolls, insieme ai The Plagues; sul lato B canta anche Franco Gatti dei Ricchi e Poveri)

Ti potrebbe interessare...

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next
Le Majorettes

Le Majorettes

Gruppo composto da un minimo di 8 ad un massimo di 18 Ragazze, con diversi costumi e adatte a Parate per le Piazze, Inaugurazioni e Spettacoli Itineranti. 

Read more
L'Italia del Rock...d'Autore

L'Italia del Rock...d'Autore

Un viaggio in musica immagini e parole, dalla Beat Revolution al Rock Italiano, in un concerto tributo alla musica rock dei cantautori e delle band italiane (1960-1995), per festeggiare il...

Read more
BOB MARLEY TRIBUTE BAND

BOB MARLEY TRIBUTE BAND

La migliore tribute band italiana in ricordo del grande Bob Marleyn & The Waylers

Read more
SERGIO SGRILLI

SERGIO SGRILLI

Tra la fine degli anni '90 e i primi 2000, Sergio Sgrilli mette in scena alcuni spettacoli di cabaret, portandoli in molti teatri italiani. Ma il successo arriva quando diventa...

Read more
Camaleonti

Camaleonti

Fondati nel 1963 a Milano, nel 1965 vengono notati da Miki Del Prete, collaboratore e paroliere di Adriano Celentano, che propone loro un contratto con la casa discografica Kansas, che...

Read more
IL TRIBUTO A FABRIZIO DE ANDRE'

IL TRIBUTO A FABRIZIO DE ANDRE'

Questo Tributo a Fabrizio De André è una band-orchestra che nasce essenzialmente per non disperdere il percorso del pensiero, della musica e della poesia di Fabrizio De André. Grazie alla...

Read more