Menu

ORCHESTRA MARIO RICCARDI

ORCHESTRA MARIO RICCARDI

L'orchestra del M° Mario Riccardi è protagonista nel mondo della musica leggera e melodica ormai da 35 anni. Diplomato al Conservatorio di Pesaro in sassofono, compositore, editore e abile suonatore di flauto e chitarra, il M° Mario Riccardi si avvale di un'orchestra di undici elementi.

Con la sua musica riesce a trasmettere l'amore per la terra e le tradizioni marchigiane e nei suoi brani, melodici e ballabili, non mancano certo la passione per il verdicchio o l'invito alla tutela del patrimonio artistico e naturale delle Marche. I suoi numerosi dischi, hanno riscosso un grande successo fino ad arrivare a vincere il Disco d'Oro con l'album "Da cosa nasce cosa", e nei migliori locali d'Italia e nelle maggiori piazze, il brillante sax del M° Mario Riccardi ha saputo modulare bossanove e melodie americane, accolte sempre con calore dal pubblico, lo stesso pubblico che ha sempre riservato affetto e simpatia all'unica orchestra professionista delle Marche, nata appunto un quarto di secolo fa, quando il M° Mario Riccardi insieme al fratello Daniele appasionato di percussioni, organizzò la sua prima band puntando subito sulla musica folcloristica.

E sempre in quel periodo, che il M° Mario Riccardi comincia anche a scrivere le sue composizioni che non manca di presentare nelle balere di tutta Italia. Con il tempo crescono i consensi e si realizzano i primi album "Verdicchio marchigiano", "Serenata italiana", "Tutti in campagna", "Il mio paese", "Vino amaro", "Il meneaito fa bum", "I miei cavalli di battaglia". L'orchestra Mario Riccardi valica i confini marchigiani e arriva in Romagna, Veneto, Lombardia e altre regioni dove riesce ad imporsi e a figurare fra le formazioni migliori. In un susseguirsi di tournèe e successi, continua la produzione di dischi "Un grande amore", "Evviva la fisarmonica", "Domani è lunedì", "Sax forever", "Rosso di sera", "Da cosa nasce cosa" (vincitore del Disco d'Oro), "Il buongiorno si vede dal mattino", "Casa e chiesa" (vincitore del Disco d'Oro), fino ad arrivare all'ultimo cd "Balloterapia". Oltre a vincere il Disco d'Oro con l'album "Casa e chiesa ", il 2007 è stato un anno pieno di successi e soddisfazioni per il M° Mario Riccardi con la vittoria del "Telefono d'Oro" premiato allo Studio Zeta di Caravaggio, inoltre il fisarmonicista Stefano Carlini è stato il vincitore della IV Edizione Concorso "Internazionale della Fisarmonica" a Castelfidardo; si prosegue con i lavori discografici : poi verrà "LA BALLOTERAPIA", il 2009 è l'anno del grande lavoro discografico "LA BARCA" e il 2011 l'anno del Cd "VOGLIA D'ESTATE". La buona musica, la simpatia e la professionalità sono il biglietto da visita del M° Mario Riccardi.

Ti potrebbe interessare...

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next
Apres la Classe

Apres la Classe

Gli Après La Classe sono un gruppo di Aradeo, la città del carnevale e degli artisti in provincia di Lecce e suonano un sound che ruota tra il dub Rock...

Read more
Marameo nel Paese delle Meraviglie

Marameo nel Paese delle Meraviglie

MARAMEO NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE Il mondo del circo mescolato a tutte le forme di ARTE DI STRADA, con l' animazione itinerante di GIOCOLIERI – TRAMPOLIERI – SCULTORI DI PALLONCINI –...

Read more
Roberta Lanfranchi

Roberta Lanfranchi

Roberta Lanfranchi ha studiato danza al Teatro alla Scala ed è come ballerina che inizia la sua carriera televisiva. Nel 1995 è nel cast del corpo di ballo della trasmissione...

Read more
Rocktoberfest - The Original BeerBand

Rocktoberfest - The Original BeerBand

Rock'n'Roll will never die(il Rock'n'Roll non morirà mai), questa frase pronunciata e cantata milioni di volte, è la prova di come il Rock non sia solo un genere musicale, ma...

Read more
Almamegretta

Almamegretta

Nel 1988 Gennaro Tesone (Gennaro T, alla batteria) insieme a Giovanni Mantice (Orbit, alla chitarra), Gemma (al basso) e Patrizia Di Fiore (alla voce), conosciuta attraverso un'inserzione su un giornale...

Read more
Enzo Gragnaniello

Enzo Gragnaniello

Enzo Gragnaniello nasce a Napoli il 20 ottobre 1954 e compone le prime canzoni a 18 anni; naturalmente riguardano storie dell'unico universo che conosce. Storie sentite in osteria da chi...

Read more